Skip navigation

Category Archives: News

21st-century-guitar

 

 

 

 

 

 

 

22 marzo 2021, h. 22.00

“The 21st Century Guitar” virtual conference (Lisbona)

Prima assoluta in streaming del brano “Different Twins” per chitarre classiche, eseguito dal 900 Dinamic Duo (Cesare Sampaolesi e Francesco Palmieri)

 

concerto-paraguay

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5 dicembre 2020: prima assoluta in streaming del brano “Memorie di luoghi ora deserti”

Interprete: Gianmario Strappati

d8a31b59-c85e-449e-a41d-3832a7c6d207

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monologo per narratore ed orchestra

23 dicembre 2019, h. 20,45

Mazzano (BS)

0001

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

6 aprile 2019: “…e adesso musica!” 2019, prima assoluta del brano “Spiccando fiori… profumo”, sinestesia sonora per ensemble.

Interprete: Achrome Ensemble

Luogo: Sala Alfredo Piatti, via S. Salvatore 11, Bergamo, ore 16.

locandina_musica-dacqua

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

13 luglio 2018: “Musica d’acqua”, prima esecuzione assoluta di “Madre Blu“.

Luogo: Parco S. Vito, Sirmione (BS) h. 21.00

loffredo_bunker-breda_toy-piano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Antonietta Loffredo esegue Naughty Child al “Piano City 2018″

Giornale di Brescia 14 dic. 2017

toy-piano-festival-indiegogo-overlay

 

 

 

 

 

 

 

7 Gennaio 2017: Florida International Toy Piano Festival 2017 , prima esecuzione assoluta negli USA di “Naughty Child“.

Interprete: Stacey Barelos

Luogo: The Space at 2106 Main (Tampa) h. 15.00

 

FLYER Risuonanze 2016 (2)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

28 maggio 2016: Risuonanze 2016, prima assoluta del brano “Nel mondo di un solo colore” per violino solo

Interprete: Stefano Furini

Luogo: Auditorium della “Casa della Musica” , via dei Capitelli 3, Trieste, ore 18

foto-con-kaveh-azimi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con il compositore iraniano Kaveh Azimi

MusicaConVista2016__3234_LDV

13092087_769403036527480_6180880725980846211_nPartitura in esposizione alla mostra “Musica con vista” fino al 10 maggio 2016 a Lucca nella Loggia dell’Ammannati di Palazzo Ducale.

Brano selezionato attraverso il “Premio internazionale per la scrittura non convenzionale di partiture musicali” 

Organico: mezzo soprano, percussioni, base digitale

Testo: Giovanni Peli